Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘comitato’ Category

Un rapido aggiornamento per annunciare che la prima riunione del tavolo tecnico di confronto è stata fissata per mercoledì 16 gennaio alle 18. Cercheremo di proporre resoconti scritti della riunione e delle successive, se ciò sarà permesso, e anche dei video-commenti e brevi interviste in differita. Seguiteci!

Technorati Tags: , ,

Read Full Post »

Ma le gambe, ma le gambe..

Malgrado sul Messaggero Veneto di oggi non si faccia menzione degli altri componenti del tavolo tecnico di confronto se non quelli del comitato per la difesa del patrimonio ecc., comunichiamo che anche noi ci saremo. Per “Buttriesi per la piazza” ci saranno lo scrivente, Marco Bardus, portavoce del comitato “Buttriesi per la piazza” e Paolo Iuri, dirigente della Danieli e buttriese DOC. Attendiamo però notizie ufficiali riguardo la composizione complessiva del Tavolo di Confronto, a giorni dovrebbe essere comunicata dal Comune.

Tuttavia c’è chi non è capace di aspettare, perché nell’articolo di oggi, a firma di Corinna Sabbadini, vengono presentati solo i rappresentanti del fantomatico e onnipresente Comitato per la difesa del patrimonio storico e paesaggistico, che continua a ignorare la presenza degli altri. Non è questa una mancanza di rispetto?

Technorati Tags: , , , , , , , , ,


(altro…)

Read Full Post »

Benvenuti a Torinoroberat

Amiamo definirci “comitato per il sì” perché diciamo sì a un progetto che riqualifichi il centro e che pensi al futuro del paese e di fatto sosteniamo lo spirito d’azione dell’Amministrazione comunale.

Perché siamo nati? In seguito all’acceso dibattito scatenato dall’assemblea pubblica organizzata dal “comitato per la difesa del patrimonio storico e paesaggistico di Buttrio” (aka “comitato per il no”), abbiamo pensato fosse opportuno formalizzare l’attività del “gruppo dei 220” firmatari, che poco più di un mese fa avevano espresso il proprio sostegno all’attuale amministrazione comunale, attraverso la costituzione di un “comitato per il sì”.

Dopo aver assistito a una conferenza di parte, caratterizzata da una forma di comunicazione asimmetrica e a una via, abbiamo capito che fosse necessaria una più adeguata informazione verso i cittadini.

Vogliamo favorire il dialogo e il confronto costruttivi e vogliamo guardare al futuro del paese. Vogliamo un centro del paese che sia effettivamente un luogo di aggregazione per tutti i cittadini, soprattutto per i più giovani.

Diciamo sì e lo facciamo adesso, perché i giochi sono da fare ora . Ora ci sono le condizioni per portare a termine il progetto: i proprietari dei terreni dell’area sono d’accordo in linea di principio sia con l’Amministrazione comunale, sia con l’impresa che dovrebbe condurre i lavori. Perché dovrebbe fermarsi tutto? Perché dovremmo rinunciare al centro e alla piazza?

Chi volesse manifestare la propria opinione in favore del comitato e del progetto, non esiti a contattarci! buttriesi.perlapiazza @ gmail.com

Read Full Post »