Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘buttrio’

Dopo alcuni mesi di assenza – giustificata dal rispetto delle regole del gioco o condizioni dettate dal moderatore del Tavolo di confronto – ritorniamo sulla “questione piazza” per riportare il documento finale. Esito di una lunga serie d’incontri, di dibattiti e confronti accesi e non, questo è il testo integrale che è stato presentato ufficialmente lunedì 26 maggio scorso dal dott. Cavallini a una non molto folta platea, come mi è stato riferito. Purtroppo per ragioni di lavoro non sono riuscito a presenziare all’ultimo incontro, ma il nostro comitato è stato più che degnamente rappresentato da Paolo Iuri, che ringrazio, assieme a tutti gli altri membri del “direttivo” per tutti i mesi passati assieme a discutere e a preoccuparci di tutte queste faccende.

Ringrazio anche tutti i partecipanti del tavolo, nessuno escluso (evito di fare nomi per evitare dimenticanze), ma in particolare vorrei ringraziare il dott. Cavallini per aver condotto i lavori con grande professionalità e competenza.

Ora che i lavori si sono conclusi con una proposta concertata e ragionata, ogni polemica risulta e risulterebbe anche in futuro inutile o comunque poco sensata.

Il testimone passa ora nuovamente all’Amministrazione Comunale (alla quale va un plauso e un sentito ringraziamento per aver intrapreso questa strada), ma soprattutto al progettista che sarà chiamato a “tradurre” in un piano adeguato le parole del documento che andremo ora a riportare. Non dobbiamo dimenticare che anche i proprietari dovranno essere d’accordo, perché, è utile ribadirlo, la zona è proprietà privata.

Concludo tutto questo discorso con un augurio-auspicio: che il percorso fatto finora non sia vanificato; che il progetto tenga conto delle istanze espresse dal Tavolo tecnico e del documento che riportiamo in calce; che non nascano più polemiche e che finalmente Buttrio possa dotarsi di un vero centro, vivo e riqualificato che diventi davvero il futuro di questo paese; che tra qualche anno possiamo tutti quanti brindare con un buon bicchiere finalmente seduti ad ammirare le colline dalla nuova piazza di Buttrio.

(altro…)

Annunci

Read Full Post »

La pazienza è la virtù dei forti. Ci vuole ancora un po’ di pazienza per arrivare a conclusione dell’avventura del tavolo tecnico. La riunione che avrebbe dovuto tenersi lunedì scorso non c’è stata per problemi di salute del moderatore Gianni Lidiano Cavallini. Presto (speriamo nell’arco di un paio di settimane) contiamo di rendere noto anche attraverso il blog l’esito delle riunioni e il lavoro – che è stato interessante e intenso – del tavolo tecnico.

In ogni modo, come tra l’altro è stato già annunciato, verrà organizzato un incontro pubblico per informare la cittadinanza sulle proposte del tavolo tecnico.

Grazie a tutti quelli che seguono le nostre vicende anche da lontano per la pazienza e per l’interessamento. A presto!

Read Full Post »

avviso ai naviganti

Il conto alla rovescia è ormai quasi concluso: domani sera alle 18 si terrà la prima riunione del tavolo tecnico di confronto che abbiamo già annunciato negli ultimi due post e che qualcuno ha precisato con uno striscione esposto in centro al paese.

Grazie agli ignoti (non è un’affissione a opera dell’Amministrazione comunale, visto che manca la classica firma) che hanno voluto estendere alla cittadinanza che non legge i giornali e che non naviga su internet l’informazione dell’incontro. Incontro che, ben inteso, è aperto ai rappresentanti di 22 associazioni ed enti che sono state individuate dal moderatore del tavolo Cavallini.

Technorati Tags: ,


(altro…)

Read Full Post »

… quando scrivemmo una lettera al portavoce del Comitato per la difesa del patrimonio storico di Buttrio, chiedendogli di pubblicare le osservazioni e la proposta del gruppo da lui rappresentato. E’ passato un bel po’ di tempo da allora e nessuno si è (ancora) fatto vivo. Pensavamo e pensiamo tuttora di fare cosa gradita nel proporre lo spazio per parlare del tema che ci interessa così da vicino, anche se il terreno è e rimane di proprietà privata.

A ogni modo, chiedere è lecito e rispondere è cortesia. Vedremo cosa succede al tavolo tecnico di confronto. T-Day -1!

Read Full Post »

narnia

Nel nostro piccolo paese sembra di vivere all’interno di uno dei libri di C.S. Lewis. A mio parere, niente meglio della letteratura fantasy si può prestare a descrivere certe dinamiche e certe situazioni: Ma la differenza è che non siamo nel regno di Narnia, piuttosto si tratta delle cronache di Ernia (che potrebbe venire a chi segue queste faccende). La magia del film e dei libri è spezzata da diversi eventi e situazioni oscuri.

Technorati Tags: , , , , , , ,


(altro…)

Read Full Post »

Ma le gambe, ma le gambe..

Malgrado sul Messaggero Veneto di oggi non si faccia menzione degli altri componenti del tavolo tecnico di confronto se non quelli del comitato per la difesa del patrimonio ecc., comunichiamo che anche noi ci saremo. Per “Buttriesi per la piazza” ci saranno lo scrivente, Marco Bardus, portavoce del comitato “Buttriesi per la piazza” e Paolo Iuri, dirigente della Danieli e buttriese DOC. Attendiamo però notizie ufficiali riguardo la composizione complessiva del Tavolo di Confronto, a giorni dovrebbe essere comunicata dal Comune.

Tuttavia c’è chi non è capace di aspettare, perché nell’articolo di oggi, a firma di Corinna Sabbadini, vengono presentati solo i rappresentanti del fantomatico e onnipresente Comitato per la difesa del patrimonio storico e paesaggistico, che continua a ignorare la presenza degli altri. Non è questa una mancanza di rispetto?

Technorati Tags: , , , , , , , , ,


(altro…)

Read Full Post »

Il Grinch

Proprio un bel regalo di Natale! Ma non l’abbiamo trovato sotto l’albero, bensì nella cassetta della posta. Si tratta del famigerato e “agile” documento di 16 pagine, e sottolineo se-di-ci-pa-gi-ne, realizzato dal mitico “Comitato per la difesa del patrimonio storico e paesaggistico di Buttrio” che avevamo annunciato qua. Altro che Babbo Natale, un regalo del genere lo poteva portare solo un Grinch (in foto)!

Malgrado l’istituzione del tavolo tecnico, che sarà gestito direttamente da Gianni Lidiano Cavallini, responsabile di Agenda 21 regionale, il comitato osa dubitare della sua validità e della sua legittimità e continua con una raccolta di firme, che ormai assume toni assurdi.

E mentre poco lontano da qua i confini cadono… il muro dell’incomprensione s’innalza nella nostra comunità.

Technorati Tags: , , , , , , , , , ,


(altro…)

Read Full Post »

Older Posts »